Comunicazione

Si raccomandano i soggetti abilitati all’accesso all’area riservata del registro elettronico che i dati personali ivi consultabili non posso essere oggetto di comunicazione o diffusione (ad esempio mediante la loro pubblicazione anche su blog o social network).